BISCOTTI MASCHERINE DECORATE DI CARNEVALE

9028BCC7-04F1-4047-B1E2-3F3CF90C7ED7Ingredienti

250 gr di Farina Bi-Aglut ricetta classica
oppure
250 gr di farina nutrefree per pasta fresca
250 gr di Farina di riso finissima da Prontuario
250 gr di burro a pezzetti
200 gr di zucchero
3 rossi più 1 chiara d’uovo
Un pizzico di sale
Vanillina e/o buccia di limone grattata

Per il decoro
150 gr cioccolato bianco
150 gr cioccolato fondente consentito
Confettini consentiti
Codette consentite
Preparazione
Mettere in una ciotola o in un mixer lo zucchero con il burro a pezzetti, il sale, le uova e gli aromi e frullare bene.
Incorporare le farine e impastare velocemente.
Appiattire l’impasto e dopo averlo avvolto in un foglio di cartaforno lasciare in frigo per almeno 1 ora tutta la notte è meglio
Tirare la pasta fra due fogli di cartaforno e dopo avere tagliato i biscotti cuocerli in forno caldo a 180 gradi per circa 15/18 minuti.
Intanto preparare la glassa mettendo a sciogliere il cioccolato a pezzi.
Intingere l’estremità dei biscotti in uno dei due cioccolati e poi guarnire a piacere.
Lasciare rassodare bene su cartaforno prima di consumare.

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA

 

Ingredienti
300 gr farina di bi aglut
100 gr di fecola di patate
100 gr di zucchero + quello per decorare
50 gr di burro
300 gr di ricotta
1 uovo
150 gr di latte
1 bustina di lievito vanigliato consentito
Buccia di arancia e di limone
3 cucchiai di rum
1 pizzico di sale
Olio di arachidi per friggere

Preparazione
Mescolare il burro morbido con lo zucchero, unire la ricotta,gli aromi, il rum e continuando a mescolare unire l’uovo e per ultime le fatine setacciate con il lievito e il sale.
Lasciare riposare per circa 30 minuti al caldo.
Mettere il composto in una sac poche e tagliare le castagnole facendole cadere direttamente nell’olio bollente,oppure formarle con l’aiuto di due cucchiai.Farle scolare su carta assorbente e poi passarli nello zucchero semolato e servire

CHIACCHIERE

600gr farina bi aglut ricetta classica o nutrefree per pasta fresca
180 gr zucchero
80 gr burro
2uova +4 tuorli
1 bustina di lievito
1 busta vanillina
Buccia grattugiata di limone
100 ml latte
1 cucchiaino raso di sale
1/2 bicchierino di grappa
Zucchero a velo per decorare 2 pacchetti

Preparazione

Fare un impasto mettendo nella farina il burro morbido, le uova e lo zucchero, unire la vanillina e il limone grattato, aggiungere la grappa, il pizzico di sale e infine il lievito sciolto nel latte tiepido. Mettere la pasta a riposare in frigo per almeno una mezz’ora.
Ora fare le chiacchiere, tirare la pasta un po’ sottile, tagliare dei rettangoli con una rotella e fare un taglietto nel centro , quindi risvoltare un lato facendolo passare dal taglietto.
Mettere l’olio in una padella profonda e fare scaldare bene, immergere bene le chiacchiere e friggere velocemente.
Una volta dorate fare scolare su carta assorbente e come sono raffreddate spolverizzare con lo zucchero a velo.

CHIACCHIERE E TORTELLINI

IMG_2749IMG_2746
600gr farina bi aglut ricetta classica o nutrefree per pasta fresca
180 gr zucchero
80 gr burro
2uova +4 tuorli
1 bustina di lievito
1 busta vanillina
Buccia grattugiata di limone
100 ml latte
1 cucchiaino raso di sale
1/2 bicchierino di grappa
Zucchero a velo per decorare 2 pacchetti
Crema

1l latte
200 gr zucchero
100 gr maizena
10 tuorli
1 bacca di vaniglia o la buccia di un limone
Nutella o cioccolato fondente

Preparazione
Fare un impasto mettendo nella farina il burro morbido, le uova e lo zucchero, unire la vanillina e il limone grattato, aggiungere la grappa, il pizzico di sale e infine il lievito sciolto nel latte tiepido. Mettere la pasta a riposare in frigo per almeno una mezz’ora e intanto fare la crema.
Unire la maizena allo zucchero, sbattere insieme ai tuorli e poi aggiungere il latte fatto precedentemente scaldare insieme agli aromi,
Mescolare con una frusta e poi mettere sul fuoco dolce ad addensare, sempre mescolando.Si può dividere la crema e in una parte aggiungere il cioccolato o la Nutella per fare i tortellini anche al cioccolato, intanto che è bollente, quindi raffreddare il più velocemente possibile.
Appena è tiepida mettere in frigo coperta da pellicola a contatto.
Fare ora i tortellini tirando la pasta di uno spessore di 1/2 cm e tagliandola in piccoli dischi, nel cui centro mettere un cucchiaino di crema e poi richiudere, piegando fino a fare combaciare i bordi e facendo attenzione a sigillare bene.
Poi fare le chiacchiere, tirare la pasta un po’ più sottile tagliare dei rettangoli con una rotella e fare un taglietto nel centro , quindi risvoltare un lato facendolo passare dal taglietto.
Mettere l’olio in una padella profonda e fare scaldare bene, immergere prima le chiacchiere e poi i tortellini per tenere l’olio più pulito,
Una volta dorati fare scolare su carta assorbente e come sono raffreddati spolverizzare con lo zucchero a velo.

CIAMBELLE FRITTE

 

Ingredienti
250 gr farina Molino dallagiovanna per dolci lievitati
30 gr burro
40 gr zucchero
125 gr latte
1 uovo grande
1/2 cubetto di lievito
Aromi a piacere (1 pizzico di nocemoscata e i pizzico di vaniglia)
1 pizzico di sale
Zucchero semolato per rotolarli
Olio di arachidi per friggere
In sostituzione alla farina dallagiovanna
100 gr fibrepan
100 gr mix il schar
50 agluten o biaglut

Preparazione
Sciogliere il lievito nel latte e in un cucchiaino di zucchero, aggiungere l’uovo poi la farina e lo zucchero rimasto, impastare bene e alla fine aggiungere gli aromi e il burro a fiocchi sempre impastando per qualche minuto.
Lasciate lievitare al caldo per un ora circa, formare le ciambelle e metterle su di un vassoio ricoperte da un canovaccio e lasciarle lievitare fino a quando diventano nelle gonfie.
Se il buco si stringe infilarle con il manico di un cucchiaio di legno e farle girare su se stesse per allargarlo, metterle a friggere in olio caldo profondo, stando attente che non sia troppo alto, altrimenti diventano subito scure e dentro risulteranno crude.
Farle scolare su carta assorbente e poi passarle subito nello zucchero semolato

Ciambelle Fritte Allo Yogurt senza glutine


COOK:
PREP:
X

Ingredienti

200gr di Mix per Dolci Nutrifree
100 gr di Mix per pane Nutrefree
60 gr di zucchero
10 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di lievito per dolci
25 ml di latte
150 gr di Yogurt Bianco naturale
1 uovo
30 gr di burro
1 bustina di vanillina sg
Poca buccia di limone e arancia grattugiata
Zucchero semolato per decorarli

Preparazione

In una ciotola mettere la farina con lo zucchero e il lievito per dolci.Sciogliere il lievito nel latte. Aggiungete il latte con il lievito alla farina, unire lo yogurt, l’uovo e gli aromi e impastare aggiungendo il burro morbido a pezzettini.Poi continuate a lavorare l’impasto per qualche minuto. Fare lievitare l’impasto per 30 minuti circa in luogo caldo e chiuso. Rimpastare brevemente l’impasto su un piano infarinato poi stenderlo fino ad uno spessore 1 cm circa. Ricavate dei dischi con un tagliapasta e con uno più piccolo fare un foro al centro.Fare lievitare le ciambelle 2 ore circa, dopo averle appoggiare su di un canovaccio pulito sempre al caldo. Friggete in olio profondo ben caldo. Passate le ciambelle nello zucchero semolato.

KRAPFEN ALLA CREMA

 

Ingredienti
200 gr bi aglut
150gr fibrepan
150 gr mix c schar
Latte ml 250
3 uova
100 gr burro morbido
1 cubetto di lievito di birra o 2
90 gr zucchero
Buccia di un limone e di una arancia
Sale 1 pizzico

Preparazione
Mettere il latte a temperatura ambiente in una ciotola capiente e aggiungere il lievito e metà della farina, amalgamare bene e lasciare lievitare 30 minuti circa
Riprendere l’impasto e aggiungere il burro, lo zucchero, le uova, le scorze grattugiate degli agrumi e il sale ed infine la farina rimasta. Impastare bene e lasciare lievitare coperta fino a che raddoppia di volume, circa 1 ora.
Stendere la pasta delicatamente di uno spessore di 1 cm e 1/2 e tagliare dei cerchi.
In una metà di questi fare un incavo al centro per mettervi la crema fredda e soda e richiuderli con gli altri cerchi cercando di chiuderli bene, per non fare uscire la crema durante la frittura, dando una forma un po’ bombata.
Metterli a lievitare nuovamente su di un canovaccio, coperti fino a quando sono raddoppiati di volume.
Friggerli in olio profondo caldo, ma non bollente per non rischiare di averli dorati fuori e crudi dentro.
Se si vogliono fare delle ciambelle, dopo aver tagliato i dischi, infilarvi l’indice al centro e farli roteare sul tagliere.
Metterli a lievitare come i bomboloni e poi friggerli.
Una volta cotti passarli nello zucchero semolato o cospargerli di zucchero a velo.

KRAPFEN MORBIDI CON PATATE

 

Ingredienti
150 gr farina bi aglut
100 gr fibre pan
250 gr purea di patate lesse
50 gr burro fuso
50 gr zucchero
1 presa di sale
Buccia grattugiata di limone e arancia
Vaniglia o vanillina
1 cubetto di lievito di birra
2 uova
100 gr latte
Zucchero per decorare
Crema pasticcera per farcire
Olio di arachidi per friggere
Preparazione
Sciogliere il lievito nel latte e zucchero.
Mettere in una ciotola capiente le patate schiacciate, gli aromi, le uova e il burro fuso, unire il lievito sciolto ed infine la farina.
Impastare bene fino ad ottenere una consistenza liscia e morbida e farlo lievitare in un posto caldo per circa 1 ora.
Prendere l’impasto e dopo averlo messo su di un assa infarinata e stenderla delicatamente ad uno spessore di un paio di cm.
Tagliare dei dischetti con un tagliapasta infarinato e porli su di un vassoio coperto da un canovaccio fino a quando raddoppiano di volume
Friggerli a questo punto in olio caldo ma non troppo per permettere un giusta cottura anche all’interno.
Una volta cotti farli assorbire dall’olio in eccedenza su carta assorbente e dopo averli farciti con una sac a poche, inzuccherarli
semolato oppure spolverizzarli con zucchero a velo consentito.