Bicchierini Foresta Nera Senza Glutine

IMG_1540 IMG_1549 IMG_1551 IMG_1554 2 IMG_1559 IMG_1562

Ingredienti
1 pacchetto Biscotti al cioccolato senza glutine
1 manciata di nocciole tritate grossolanamente
1 confezione di mascarpone da 200 gr
1 confezione di panna fresca da 250 ml
1 confezione di yogurt greco 170 gr
1 confezione di latte condensato da 170 gr sg
50 gr cioccolato fondente sg fuso
Ciliegie allo sciroppo sg
Preparazione
Tritare grossolanamente i biscotti, lasciandone alcuni interi per la guarnizione, e metterli sul fondo dei bicchierini, spolverizzare con un pizzico di nocciole e intanto fare la crema.
Montare la panna ben fredda insieme al mascarpone e allo yogurt, quindi aggiungere a filo il latte condensato e continuare a montare fino alla giusta consistenza, densa ma cremosa.
Mettere un paio di cucchiaiate di crema sul biscotto sbriciolato e sopra mettere una ciliegia con un po’ di sciroppo, fare colare un po’ di cioccolato fuso e finire con un biscotto intero.
Lasciare in frigo qualche ora prima di servire.

CREMA AL MASCARPONE E VANIGLIA

 

Ingredienti

250 ml latte intero
4 tuorli d’uovo
80 gr zucchero
30 gr maizena o di amido di riso
Bacca di vaniglia

500 gr mascarpone

250 ml panna fresca da montare
Preparazione
Sbattere i tuorli con la maizena e lo zucchero, aggiungere il latte scaldato con gli aromi a filo mescolando e mettere sul fuoco ad addensare a fuoco dolce.
Una volta raggiunto il bollore, togliere dal fuoco e metterla in un recipiente basso e largo a raffreddare il più velocente possibile, per evitare la proliferazione della carica batterica, coperta da pellicola a contatto, così da non fare formare una sgradevole pellicola superficiale.

Preparazione
Cottura

Sbattere i tuorli con la maizena e lo zucchero, aggiungere il latte scaldato con gli aromi a filo mescolando e mettere sul fuoco ad addensare a fuoco dolce.
Una volta raggiunto il bollore, togliere dal fuoco e metterla in un recipiente basso e largo a raffreddare il più velocente possibile, per evitare la proliferazione della carica batterica, coperta da pellicola a contatto, così da non fare formare una sgradevole pellicola superficiale.
Una volta che la crema è ben fredda metterla insieme al mascarpone e alla panna e montare tutto insieme fino a quando risulta una crema soffice e gonfia.

CREMA CHANTILLY AL CIOCCOLATO PRALINATO

 

Ingredienti
300 ml latte intero
3 tuorli d’uovo
60 gr zucchero
30 gr maizena
100 gr cioccolato fondente certificato
500 ml di panna montata
1 tavoletta di cioccolato con nocciole certificato

Preparazione

Sbattere i tuorli con la maizena e lo zucchero, aggiungere il latte scaldato a filo mescolando e mettere sul fuoco ad addensare a fuoco dolce.
Una volta raggiunto il bollore, togliere dal fuoco e mettere il cioccolato a pezzettini, versarlo in un recipiente basso e largo a raffreddare il più velocente possibile, per evitare la proliferazione della carica batterica, coperta da pellicola a contatto, così da non fare formare una sgradevole pellicola superficiale.
Una volta raffreddato mettere subito in frigo
Montare la panna e quando la crema e ben fredda mescolarla poco per volta alla crema mescolando delicatamente per non smontare, aggiungere il cioccolato con nocciole tritato al
coltello.

CREMA CHANTILLY ALL’ITALIANA

 

Ingredienti
400 ml latte intero
4 tuorli d’uovo
80 gr zucchero
40 gr maizena
Bacca di vaniglia o buccia di limone
500 ml panna fresca morata ferma

Preparazione

Sbattere i tuorli con la maizena e lo zucchero, aggiungere il latte scaldato con gli aromi a filo mescolando e mettere sul fuoco ad addensare a fuoco dolce.
Una volta raggiunto il bollore, togliere dal fuoco e metterla in un recipiente basso e largo a raffreddare il più velocente possibile, per evitare la proliferazione della carica batterica, coperta da pellicola a contatto, così da non fare formare una sgradevole pellicola superficiale.
Mettere in frigo per qualche ora, quindi unire alla panna montata con un movimento dall’alto
verso il basso, per non smontare la crema.
Tenere in frigo fino al momento dell’utilizzo.

CREMA DI CAVOLO E GORGONZOLA

 

Ingredienti
300 gr di cavoli misti
300 ml di brodo vegetale
30 gr di gorgonzola
1 cucchiaio di panna
2 cucchiai di parmigiano grattugiato

Preparazione
Lessare a vapore i cavoli misti divisi in cimette un po’ al dente,
Una volta cotti, metterli in un recipiente alto e mettervi il brodo, il formaggio e la panna e frullare bene

CREMA DI FAGIOLI

 

Ingredienti
1 busta di fagioli borlotti surgelati
1 carota
1 sedano
1 cipolla
Sale grosso qb

1/2 spicchio di aglio
rami di rosmarino
Olio
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
Pepe e olio per servire

Preparazione
Coprire i fagioli con il doppio di acqua aggiungete le verdure e il sale e fare lessate Gino a quando diventano morbidi.
In un tegame mettere l’olio con l’aglio e i concentrato di pomodoro e lasciare soffriggere un poco, aggiungere i fagioli con il loro brodo e frullare il tutto, fare addensare un poco e poi servire con pepe macinato fresco e un filo di olio.

CREMA PASTICCERA

 

Ingredienti
400 ml latte intero
4 tuorli d’uovo
80 gr zucchero
40 gr maizena
Bacca di vaniglia o buccia di limone
Preparazione
Sbattere i tuorli con la maizena e lo zucchero, aggiungere il latte scaldato con gli aromi a filo mescolando e mettere sul fuoco ad addensare a fuoco dolce.
Una volta raggiunto il bollore, togliere dal fuoco e metterla in un recipiente basso e largo a raffreddare il più velocente possibile, per evitare la proliferazione della carica batterica, coperta da pellicola a contatto, così da non fare formare una sgradevole pellicola superficiale.

Per la versione al cioccolato aggiungere prima di togliere dal fuoco una tavoletta di cioccolato fondente a pezzetti, mescolare bene e fare sciogliere;
procedere quindi come sopra.

GANACHE AL CIOCCOLATO

 

Ingredienti
200 gr cioccolato fondente consentito
200 ml panna fresca da montare
1 cucchiaio di miele di acacia

Preparazione
Mettere la panna a bollire e come si formano le prime bollicine, togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato a pezzi e il miele.
Lasciare a riposare qualche minuto e poi mescolare fino ad ottenere una crema lucida e senza grumi.
Lasciate raffreddare e se si vuole usare dentro ad una sac a poche, mettere in frigo a solidificare completamente.