BISCOTTI DECORATI DI NATALE

Ingredienti
250 gr di Farina Bi-Aglut ricetta classica oppure
250 gr farina nutrefree per pasta fresca
250 gr di Farina di riso da Prontuario
250 gr di burro a pezzetti
200 gr di zucchero
4 rossi d’uovo o 3 rossi e 1 albume d’uovo
Un pizzico di sale
Vanillina e buccia di limone grattata

Glassa reale :
30 gr albume pastorizzato
250 gr zucchero a velo consentito
Coloranti per alimenti consentiti

Preparazione
Mettere in una ciotola o in un mixer lo zucchero con il burro a pezzetti, il sale, le uova e gli aromi e frullare bene.
Incorporare le farine e impastare velocemente.
Appiattire l’impasto e dopo averlo avvolto in un foglio di cartaforno lasciare in frigo per almeno 30 minuti e poi farli raffreddare bene.
Nel frattempo preparare la glassa reale, mescolando agli albumi lo zucchero a velo setacciato, aggiungendolo a cucchiaiate spre mescolando, una volta ottenuta una consistenza ben soda, aggiungere i coloranti scelti e mescolare bene.
Suddividere i vari colori in sac a poche diverse, con bocchette sottili e comporre i disegni scelti sulla superficie dei biscotti,lasciare asciugare bene prima di servire,

BISCOTTI GLASSATI DI NATALE

i
Ingredienti:
70 gr burro morbido
180 gr farina bi aglut sacco da 1 kg
60 gr fecola di patate consentita
100 gr di zucchero
1 uovo e 1 tuorlo
1 pizzico sale
buccia di limone o vanillina a piacere

Ingredienti:
1 albume di circa 30 gr a temperatura ambiente
250 gr di zucchero a velo consentito
1 cucchiaini di limone spremuto
coloranti a piacere consentiti

Preparazione
Unire alle farine il burro a pezzetti, lo zucchero e gli aromi e formare delle grosse briciole, quando tutto il burro si è amalgamato,
unire le uova, lavorare rapidamente per non scaldare l’impasto. Porre in frigo per almeno 30 minuti a riposare prima di comporre i biscotti. Tagliare le forme desiderate e cuocere in forno caldo a 180° per circa 15 minuti.
Intanto preparare la ghiaccia reale.In una ciotola mettere l’albume, poi versare poco per volta lo zucchero a velo, continuando a lavorare con un cucchiaio, fino ad ottenere la consistenza voluta. Per scrivere e fare il contorno del biscotto, serve una glassa ferma, per glassare e riempire la superficie , serve una glassa più fluida .
E’ importante fare asciugare bene la glassa di base dei biscotti per poter fare sopra dei decori, altrimenti si ottiene un lavoro sbavato e poco preciso.
Consiglio di glassare i biscotti il giorno prima e di decorarli con righe, punti o scritte il giorno dopo.

BISCOTTI MASCHERINE DECORATE DI CARNEVALE

9028BCC7-04F1-4047-B1E2-3F3CF90C7ED7Ingredienti

250 gr di Farina Bi-Aglut ricetta classica
oppure
250 gr di farina nutrefree per pasta fresca
250 gr di Farina di riso finissima da Prontuario
250 gr di burro a pezzetti
200 gr di zucchero
3 rossi più 1 chiara d’uovo
Un pizzico di sale
Vanillina e/o buccia di limone grattata

Per il decoro
150 gr cioccolato bianco
150 gr cioccolato fondente consentito
Confettini consentiti
Codette consentite
Preparazione
Mettere in una ciotola o in un mixer lo zucchero con il burro a pezzetti, il sale, le uova e gli aromi e frullare bene.
Incorporare le farine e impastare velocemente.
Appiattire l’impasto e dopo averlo avvolto in un foglio di cartaforno lasciare in frigo per almeno 1 ora tutta la notte è meglio
Tirare la pasta fra due fogli di cartaforno e dopo avere tagliato i biscotti cuocerli in forno caldo a 180 gradi per circa 15/18 minuti.
Intanto preparare la glassa mettendo a sciogliere il cioccolato a pezzi.
Intingere l’estremità dei biscotti in uno dei due cioccolati e poi guarnire a piacere.
Lasciare rassodare bene su cartaforno prima di consumare.

BOMBETTE DI RISO AL RAGU’

799D031F-3CFF-4778-B7EC-4927D95603E6

Ingredienti
320 gr di riso
900 ml di brodo leggero
1 cipollina
1 cucchiaio di olio
20 gr burro
30 gr parmigiano
Ragù alla bolognese

Preparazione

Mettere in una casseruola l’olio e la cipolla tritata, fare appassire e poi versarvi il riso, lasciarlo tostare e poi aggiungere il brodo bollente in tre volte, tenendolo mescolato abbastanza spesso.
Portare a cottura secondo l’indicazione della confezione ma avendo cura di lasciarlo alla fine molto morbido, se necessita aggiungere un poco di brodo.
Togliere dal fuoco e aggiungere il burro e il formaggio, mescolando energicamente e contemporaneamente scuotendo la casseruola.
Imburrare e panare la base di 4 pirofiline da forno, riempire con un mestolo di riso, a cui fare una conca, da riempire con una cucchiaiata di ragù, coprire con altro riso e livellare bene e spolverare la superficie con parmigiano e pangrattato.
Cuocere in forno a 200 gradi per circa 20 minuti.
Capovolgere direttamente sul piatto di portata e servire con una spolverata di parmigiano.

Bomboloni Alle Due Creme

 
Ingredienti
40 gr burro
50 gr zucchero
130 gr latte
1 uovo
1/2 cubetto di lievito
Arancia e limone grattugiati
Vanillina certificata
1 pizzico di sale
100 gr fibrepan
100 gr mix il schar
100 gr biaglut ricetta classica
Crema pasticcera e crema al cioccolato
Olio di arachidi per friggere 1 bottiglia
Zucchero stmolato e al velo per finitura
Preparazione

Mettere il latte a temperatura ambiente in una ciotola capiente e aggiungere il lievito e lo zucchero e fare sciogliere, aggiungere le scorze degli agrumi e la vanillina, le farine e poi le uova, quindi impastare bene e aggiungere il pizzico di sale e per ultimo il burro morbido a fiocchetti, lasciare lievitare l’impasto al caldo per un ora circa.
Stendere la pasta sul tagliere infarinato, delicatamente di uno spessore di 1 cm e tagliare dei cerchi.
In una metà di questi mettere al centro la crema gialla o al cioccolato e richiuderli con gli altri cerchi, cercando di chiuderli bene, per non fare uscire la crema durante la frittura, ritagliando tutto il bombolone ancora con il tagliapasta.
Metterli a lievitare nuovamente per circa un ora al caldo su di un canovaccio, coperti fino a quando sono raddoppiati di volume.
Friggerli in olio profondo caldo, ma non bollente per non rischiare di averli dorati fuori e crudi dentro, io copro la padella con un coperchio, così il calore è più omogeneo.
Una volta cotti passarli nello zucchero semolato e poi cospargerli di zucchero a velo.

BRUTTI E BUONI

Ingredienti
200 gr zucchero
2 albumi
200 gr di mandorle o nocciole

Preparazione
Sbattere lo zucchero con gli albumi precedentemente lasciati intiepidire fino a quando diventano bianchi, ma non montati, aggiungere le mandorle tritate e mescolare bene.
Mettere la cartaforno su di una teglia e con l’aiuto di due cucchiai fare dei mucchietti ben distanziati.
Cuocere per 15 minuti circa in forno a 180 gradi

CAKE POP

 

Ingredienti
1 torta a scelta (anche avanzata)
Nutella
Cioccolato fondente o al latte sg
Cioccolato bianco sg
Codette e confettini a scelta sg

Bastoncini da lecca lecca

Preparazione
Sbriciolate la torta in una ciotola e mettervi dentro la Nutella, quindi impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e sodo.
Bagnarsi le mani e formare delle palline.
Sciogliere il cioccolato bianco in una ciotola, quello fondente in un altra.
Fare un buchino con lo stecco nelle palline e riempirlo con il cioccolato bianco fuso, inserirvi il bastoncino e fare rassodare completamente
Intingere quindi i lecca lecca nel cioccolato scuro e poi nelle codette, mettere ad asciugare su cartaforno e decorare con il cioccolato bianco rimasto facendolo scendere a filo.
Servire quando sono completamente asciutti

CALAMARI RIPIENI

 

Ingredienti
500 gr di calamari puliti
1 panino morbido senza glutine
1 bicchiere di latte o acqua
1 spicchio di aglio
1 pizzico di origano
1 manciata di parmigiano
1 barattolo di passata di pomodoro piccola
1 cucchiai di triplo concentrato
Prezzemolo tritato
Basilico
Sale e pepe
Olio
Preparazione
Mettere in una casseruola a bollire l’acqua e tuffarvi per qualche secondo i calamari puliti e senza i tentacoli, scolateli e asciugateli in questo modo diventeranno più facili da riempire, intanto fare la farcia.
Mettere il panino in ammollo nel latte, strizzarlo e metterlo in una ciotola, aggiungere il parmigiano, l’uovo, il prezzemolo, un paio di cucchiaiate di passata di pomodoro, sale e pepe e mescolare bene,
Con questa farcia riempire i calamari con l’aiuto di un cucchiaino o con la sac a poche, infilare il tentacolo e chiudere con uno stecchìno.
Mettere in una padella lo spicchio d’aglio in camicia, con un paio di cucchiai di olio e quando è imbiondito aggiungere i calamari, salare e aggiungere la conserva, fare rosolare un poco e poi aggiungere la conserva di pomodoro
Fare cuocere fino a quando sono morbidi, aggiungere il basilico tritato e servire

Cannelloni Ricotta E spinaci senza glutine

IMG_0543 IMG_0546 IMG_0555 IMG_0558 IMG_0556 IMG_0557 IMG_0561 IMG_0568

Ingredienti

Pre la sfoglia:

350 gr farina nutrifree per pasta fresca

5 uova medie per sfoglia da 60 gr circa 

La proporzione è per ogni 70 gr di farina circa

 1 uovo da 60 gr circa 

Per la farcia:

500 gr ricotta cremosa

1 tuorlo d’uovo

400 gr di spinaci  cotti  e tritate fini

150 gr di parmigiano

Sale e noce moscata q.b.

Besciamella:

500 ml di latte intero

50 gr farina di riso finissima

30 gr di burro 

Sale e noce moscata 

Parmigiano e fiocchetti di burro per finitura 

Preparazione

Per la sfoglia:

Mettere la farina sul tagliere e fare una conca al centro in cui sgusciarvi le uova, con una forchetta sbatterle un poco, cercando di amalgamarle  poco alla volta alla farina, quindi impastare con le mani,  fino ad ottenere una sfoglia liscia e omogenea.

Mettere la sfoglia in un sacchetto di plastica per almeno 30 minuti prima di passarla nella macchinetta sfogliatrice, avendo l’accortezza di tenere il rullo molto pulito fra un passaggio e l’altro in modo che la pasta non si attacchi e poi si strappi.

Per la farcia:

Mescolare tutti gli ingredienti per la farcia  con l’aiuto di una forchetta per avere una crema soffice.

Per la besciamella:

Fare sciogliere il burro con la farina e fare tostare un poco, aggiungere il latte freddo e continuando a mescolare con una frusta, mettere sul fuoco, aggiungere il sale e la noce moscata e fare arrivare al bollore, quando risulta addensata, spegnere il fuoco e incorporare alla salsa il parmigiano continuando a mescolare, fare raffreddare, coperta con pellicola a contatto.

Prendere le strisce di sfoglia e sbollentarle un attimo in acqua bollente salata, raffreddarle in acqua fredda e farle asciugate su di un canovaccio. Formare con la farcia una striscia al centro della pasta da ripiegare  su se stessa, formando un lungo cannellone, da tagliare della lunghezza desiderata. 

Disporre i cannelloni in una pirofila da forno, dove è già stata messa un po’ di besciamella  alla base, completare con la besciamella rimasta bene sopra, quindi  spolverare il tutto con parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro.

Infornare in forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti, fino a quando si presenteranno ben dorati.

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA

 

Ingredienti
300 gr farina di bi aglut
100 gr di fecola di patate
100 gr di zucchero + quello per decorare
50 gr di burro
300 gr di ricotta
1 uovo
150 gr di latte
1 bustina di lievito vanigliato consentito
Buccia di arancia e di limone
3 cucchiai di rum
1 pizzico di sale
Olio di arachidi per friggere

Preparazione
Mescolare il burro morbido con lo zucchero, unire la ricotta,gli aromi, il rum e continuando a mescolare unire l’uovo e per ultime le fatine setacciate con il lievito e il sale.
Lasciare riposare per circa 30 minuti al caldo.
Mettere il composto in una sac poche e tagliare le castagnole facendole cadere direttamente nell’olio bollente,oppure formarle con l’aiuto di due cucchiai.Farle scolare su carta assorbente e poi passarli nello zucchero semolato e servire