BICCHIERINI DI QUINOA E VERDURINE

Ingredienti
70 gr quinoa
1 cucchiaio di trito da soffritto (carota cipolla e sedano )
1 falda di peperone
1/2 zucchina
1 cucchiaino di olive taggiasche sott’olio
1 cucchiaino di capperi dissalati
1 scatolina piccola di tonno sgocciolata
1 pizzico di origano
1 cucchiaio di olio evo
Sale e pepe
150 ml acqua

Preparazione
Mettere sul fuoco il misto di verdure per soffritto con il cucchiaio di olio e fare rosolare, a fiamma vivace, aggiungere il peperone e la zucchina tagliati a cubetti, salare e pepare e fare cuocere per qualche minuto.
Sciacquare bene la quinoa sotto l’acqua corrente per togliere l’amaro e aggiungerla alle verdure, spolverizzare con l’origano e farla tostare, aggiungere l’acqua e portare a cottura per circa 15/20 minuti.
Unire i capperi e le olive, mettere nei bicchierini.
Servire calda o fredda a piacere.

BISCOTTI GRANCEREALE CIOCCOLATO E UVETTA

0BF8A88E-7AD6-4877-A87E-6564EF4FB060
Ingredienti
Per circa 40 biscotti
150 g fiocchi d’avena certificata
100g farina nutrefree per pasta fresca
100 farina di riso finissima certificata
150 g zucchero di canna
2 uova grandi
130 g olio di semi
60 g nocciole tostate
40 g mandorle
1 cucchiaino lievito per dolci
100 g cioccolato fondente certificata
1 manciata di uvetta sultanina
1 pizzico di sale

Preparazione
Tritare con il mixer i fiocchi d’avena, le mandorle e le nocciole separatamente.
Con un coltello tritare il cioccolato fondente
e l’uvetta in ammollo nell’acqua.
Mettere in una ciotola i fiocchi d’avena, la farina, lo zucchero di canna, il lievito ed il sale e mescolare.
Aggiungere le uova sbattute con l’olio e farle incorporare alle polveri, poi impastare fino ad ottenere un composto un pò appiccicoso,
aggiungere il cioccolato fondente tritato in metà impasto e l’uvetta nell’altra metà, e fare incorporare bene.
Coprire con pellicola e mettere in frigorifero per 1 ora almeno.
Riprendere l’impasto e stenderlo tra due fogli di carta forno ad un’altezza di 1/2 cm, poi
con uno stampino rotondo formare i biscotti e
trasferirli sulla placca del forno rivestita di carta forno.
Cuocere nel forno, preriscaldato, a 180°C per 15/20 minuti, regolatevi con il vostro forno.

CALAMARETTI IN UMIDO

 

Ingredienti
800 gr di calamari sottili puliti
1/2 spicchio di aglio
1 cucchiaio di conserva di pomodoro
1 barattolo di passata di pomodoro
1 cucchiaio di prezzemolo
1 pizzico di origano
1 peperoncino
Sale
Olio evo
4 fette di pane casereccio
Preparazione
Mettere in una casseruola l’aglio tritato, il prezzemolo e l’olio e fare imbiondire a fuoco dolce, mettete i tentacoli dei calamari e fare tostate a fuoco alto con il pizzico di origano, aggiungere gli anelli di calamari e la conserva, salare e dopo pochi minuti versare la passata di pomodoro.
Abbassare la fiamma e fate cuocere per 30 minuti circa, comunque fino a quando diventano teneri e con il sughetto denso.
Tostare intanto le fette di pane, aggiungere l’olio e un po’ di sale e di origano e se gradito strofinare con un poco di aglio,
Impiantare i calamaretti vicino alla fetta di bruschetta, aggiungere un poco di prezzemolo tritato è un filo d’olio

CIAMBELLA ALLA RICOTTA

 

Ingredienti

Ingredienti
300 gr ricotta
250 gr zucchero
200 gr farina bi aglut
50 gr fecola di patate
3 uova
25 gr burro fuso
1 bustina lievito per dolci consentito
Buccia grattugiata di limone

Preparazione
Montate con una frusta la ricotta con lo zucchero, unire le uova leggermente sbattute a filo, la farina precedente setacciata con il lievito ed una presa di sale, infine il burro fuso.
Imburrare ed infarinate una teglia per ciambelle
e informare in forno statico caldo a 180 gradi per circa 40 minuti,
Sformare e spolverizzare con zucchero a velo

CIAMBELLA ALLO YOGURT

Ingredienti

1 vasetto di yogurt a piacere
100 ml olio di semi
200 gr farina bi aglut
150 gr di zucchero
3 uova
1 busta di lievito scarso
1 pizzico di sale

 

Preparazione

Montare le uova con lo zucchero fino a che diventano chiare e spumose, aggiungere quindi lo yogurt, poi la farina setacciata con il lievito e il sale ed infine l’olio a filo.
Imburrare ed infarinare una tortiera con il buco, e mettervi la pastella e cuocere in forno caldo a 180 gradi per 35 minuti circa.
Una volta sformata spolverizzare con zucchero a velo, se lo mettete quando è ancora calda e non la chiudere, lo zucchero rimane
Intatto.

CREMA DI FAGIOLI

 

Ingredienti
1 busta di fagioli borlotti surgelati
1 carota
1 sedano
1 cipolla
Sale grosso qb

1/2 spicchio di aglio
rami di rosmarino
Olio
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
Pepe e olio per servire

Preparazione
Coprire i fagioli con il doppio di acqua aggiungete le verdure e il sale e fare lessate Gino a quando diventano morbidi.
In un tegame mettere l’olio con l’aglio e i concentrato di pomodoro e lasciare soffriggere un poco, aggiungere i fagioli con il loro brodo e frullare il tutto, fare addensare un poco e poi servire con pepe macinato fresco e un filo di olio.

CROCCANTINI DI AMARANTO CIOCCOLATO E NOCCIOLA

 

Ingredienti
1 ciotolina di fiocchi di amaranto certificati senza glutine
1 tavoletta di cioccolato extra fondente al 70 %
Certificato senza glutine
1/3 di tavoletta di cioccolato bianco certificato
Nocciole tostate
Pirottini piccoli di carta

Preparazione
Mettere a scogliere i due tipi di cioccolato separatamente o nel microonde o a bagnomaria
Mettere i fiocchi di cereali nella ciotolina del cioccolato fondente e mescolare bene.
Prendere i pirottini di carta e mettervi i cereali avvolti dal cioccolato, al centro inserire una nocciola e dopo avere intinto un cucchiaino nel cioccolato bianco, decorare la superficie in modo concentrico.
Lasciare rassodare bene prima di servire , per accelerare i tempi si possono mettere in frigo.

CUPOLETTE DI MIGLIO AL TONNO

 

Ingredienti
60 gr miglio
20 gr lenticchie secche decorticate (buone quelle arancioni che non vanno ammollate)
20 gr piselli spezzati secchi
1 carota a pezzetti
1 sedano a dadini
1 scatoletta di tonno sgocciolato
1 cucchiaino di capperi dissalati
1 cucchiaino di olive taggiasche sottolio
Origano, sale
Pomodorini pachino o datterini

Preparazione
Mettere a bollire l’acqua, salarla e cuocere il miglio insieme ai legumi, la carota e il sedano per circa 10/15 minuti secondo i gusti.
Scolare il tutto e aggiungere il tonno, le olive, i capperi e un pizzico di origano se gradito.
Mettere in coppette tonde a intiepidente un poco, rovesciare la cupoletta di miglio su di un punto di portata e contornare con i pomodorini divisi a metà.
Irrorare con un filo di olio evo e gustare.

FRITTATINE IN FORMA

 

Ingredienti
6 carciofi
Aglio,olio, rosmarino, sale e pepe
6 uova
3 cucchiai parmigiano grattugiato
2 cucchiai pangrattato senza glutine
1 cucchiai prezzemolo tritato
1 mozzarella o altro formaggio a piacere facoltativo
Preparazione
Mondare i carciofi togliendo le foglie dure e il fieno del cuore, tagliare a fettine sottili.
Mettere in una padella l’aglio schiacciato con un filo l’olio e i rametti di rosmarino, aggiungere i carciofi, salare e pepare e fare rosolate qualche minuto, aggiungere un goccio d’acqua mettere il coperchio e portate a cottura.Una volta raffreddati i carciofi, metterli in una terrina con le uova, il parmigiano, il pangrattato,
Il prezzemolo e una pizzico di sale.Ungere bene uno stampo da muffin ( preferibilmente con burro perché con l’olio è molto difficile staccarle) o stampini in alluminio e cospargerli di pangrattato, versare un po’ di composto e nel centro mettere un tocchetto di formaggio, coprire con un poco di composto, restando comunque sotto il bordo.Cuocere in forno caldo a 180/ 200 gradi per circa 20.Se non piacciono i carciofi o non sono di stagione si può sostituire il tipo di verdura con zucchine, funghi, peperoni ecc. sempre trifolati.Lasciare intiepidire un poco, poi passare il bordo con un coltellino per sformare meglio.

PAN DI SPAGNA CON FARINE NATURALI

 

Ingredienti
130 gr farina di riso finissima certificata
50 gr fecola di patate certificata
20 gr amido di mais certificato
200 gr zucchero finissimo
6 uova medie
1 bustina di vanillina certificata o buccia di limone grattugiata
1 pizzico di sale

Preparazione
Montare con uno sbattitore elettrico le uova con lo zucchero, per circa 20 minuti, fino a quando diventano gonfie e chiare, a questo punto aggiungere la farina facendola cadere da un setaccio, con una spatola a mano, facendo attenzione a non smontarle, con movimenti delicati ma decisi dall’alto verso il basso. Mettere in uno stampo ricoperto da cartaforno e cuocere in forno già caldo a170 gradi per circa35/ 40 minuti