BICCHIERINI DI QUINOA E VERDURINE

Ingredienti
70 gr quinoa
1 cucchiaio di trito da soffritto (carota cipolla e sedano )
1 falda di peperone
1/2 zucchina
1 cucchiaino di olive taggiasche sott’olio
1 cucchiaino di capperi dissalati
1 scatolina piccola di tonno sgocciolata
1 pizzico di origano
1 cucchiaio di olio evo
Sale e pepe
150 ml acqua

Preparazione
Mettere sul fuoco il misto di verdure per soffritto con il cucchiaio di olio e fare rosolare, a fiamma vivace, aggiungere il peperone e la zucchina tagliati a cubetti, salare e pepare e fare cuocere per qualche minuto.
Sciacquare bene la quinoa sotto l’acqua corrente per togliere l’amaro e aggiungerla alle verdure, spolverizzare con l’origano e farla tostare, aggiungere l’acqua e portare a cottura per circa 15/20 minuti.
Unire i capperi e le olive, mettere nei bicchierini.
Servire calda o fredda a piacere.

Bicchierini Foresta Nera Senza Glutine

IMG_1540 IMG_1549 IMG_1551 IMG_1554 2 IMG_1559 IMG_1562

Ingredienti
1 pacchetto Biscotti al cioccolato senza glutine
1 manciata di nocciole tritate grossolanamente
1 confezione di mascarpone da 200 gr
1 confezione di panna fresca da 250 ml
1 confezione di yogurt greco 170 gr
1 confezione di latte condensato da 170 gr sg
50 gr cioccolato fondente sg fuso
Ciliegie allo sciroppo sg
Preparazione
Tritare grossolanamente i biscotti, lasciandone alcuni interi per la guarnizione, e metterli sul fondo dei bicchierini, spolverizzare con un pizzico di nocciole e intanto fare la crema.
Montare la panna ben fredda insieme al mascarpone e allo yogurt, quindi aggiungere a filo il latte condensato e continuare a montare fino alla giusta consistenza, densa ma cremosa.
Mettere un paio di cucchiaiate di crema sul biscotto sbriciolato e sopra mettere una ciliegia con un po’ di sciroppo, fare colare un po’ di cioccolato fuso e finire con un biscotto intero.
Lasciare in frigo qualche ora prima di servire.

BOMBETTE DI RISO AL RAGU’

799D031F-3CFF-4778-B7EC-4927D95603E6

Ingredienti
320 gr di riso
900 ml di brodo leggero
1 cipollina
1 cucchiaio di olio
20 gr burro
30 gr parmigiano
Ragù alla bolognese

Preparazione

Mettere in una casseruola l’olio e la cipolla tritata, fare appassire e poi versarvi il riso, lasciarlo tostare e poi aggiungere il brodo bollente in tre volte, tenendolo mescolato abbastanza spesso.
Portare a cottura secondo l’indicazione della confezione ma avendo cura di lasciarlo alla fine molto morbido, se necessita aggiungere un poco di brodo.
Togliere dal fuoco e aggiungere il burro e il formaggio, mescolando energicamente e contemporaneamente scuotendo la casseruola.
Imburrare e panare la base di 4 pirofiline da forno, riempire con un mestolo di riso, a cui fare una conca, da riempire con una cucchiaiata di ragù, coprire con altro riso e livellare bene e spolverare la superficie con parmigiano e pangrattato.
Cuocere in forno a 200 gradi per circa 20 minuti.
Capovolgere direttamente sul piatto di portata e servire con una spolverata di parmigiano.

BRUTTI E BUONI

Ingredienti
200 gr zucchero
2 albumi
200 gr di mandorle o nocciole

Preparazione
Sbattere lo zucchero con gli albumi precedentemente lasciati intiepidire fino a quando diventano bianchi, ma non montati, aggiungere le mandorle tritate e mescolare bene.
Mettere la cartaforno su di una teglia e con l’aiuto di due cucchiai fare dei mucchietti ben distanziati.
Cuocere per 15 minuti circa in forno a 180 gradi

BUDINI AL FORMAGGIO

Ingredienti

2 uova
100 gr robiola
100 gr ricotta
50 gr parmigiano
Noce moscata qb
Burro e pane grattato SG per gli stampini

Panna liquida 200 ml
Tartufo nero 1/2
Sale 1 presa
Parmigiano grattugiato 2/3 cucchiaiate

Preparazione
Frullare tutti gli ingredienti velocemente e versare la crema negli stampini precedentemente imburrati e panati
Cuocerli in forno a 200 gradi per 35 minuti circa in un bagno maria
Intanto fare la salsa

Fare bollire la panna e quando inizia a fare le bolle aggiungere il parmigiano e il tartufo grattugiato.
Fare rapprendere un poco, salare e togliere dal fuoco.
Sformare i budini sul piatto di portata e nappare con la salsa tartufata.
Servire subito.

CAKE POP

 

Ingredienti
1 torta a scelta (anche avanzata)
Nutella
Cioccolato fondente o al latte sg
Cioccolato bianco sg
Codette e confettini a scelta sg

Bastoncini da lecca lecca

Preparazione
Sbriciolate la torta in una ciotola e mettervi dentro la Nutella, quindi impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e sodo.
Bagnarsi le mani e formare delle palline.
Sciogliere il cioccolato bianco in una ciotola, quello fondente in un altra.
Fare un buchino con lo stecco nelle palline e riempirlo con il cioccolato bianco fuso, inserirvi il bastoncino e fare rassodare completamente
Intingere quindi i lecca lecca nel cioccolato scuro e poi nelle codette, mettere ad asciugare su cartaforno e decorare con il cioccolato bianco rimasto facendolo scendere a filo.
Servire quando sono completamente asciutti

CALAMARETTI IN UMIDO

 

Ingredienti
800 gr di calamari sottili puliti
1/2 spicchio di aglio
1 cucchiaio di conserva di pomodoro
1 barattolo di passata di pomodoro
1 cucchiaio di prezzemolo
1 pizzico di origano
1 peperoncino
Sale
Olio evo
4 fette di pane casereccio
Preparazione
Mettere in una casseruola l’aglio tritato, il prezzemolo e l’olio e fare imbiondire a fuoco dolce, mettete i tentacoli dei calamari e fare tostate a fuoco alto con il pizzico di origano, aggiungere gli anelli di calamari e la conserva, salare e dopo pochi minuti versare la passata di pomodoro.
Abbassare la fiamma e fate cuocere per 30 minuti circa, comunque fino a quando diventano teneri e con il sughetto denso.
Tostare intanto le fette di pane, aggiungere l’olio e un po’ di sale e di origano e se gradito strofinare con un poco di aglio,
Impiantare i calamaretti vicino alla fetta di bruschetta, aggiungere un poco di prezzemolo tritato è un filo d’olio

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA

 

Ingredienti
300 gr farina di bi aglut
100 gr di fecola di patate
100 gr di zucchero + quello per decorare
50 gr di burro
300 gr di ricotta
1 uovo
150 gr di latte
1 bustina di lievito vanigliato consentito
Buccia di arancia e di limone
3 cucchiai di rum
1 pizzico di sale
Olio di arachidi per friggere

Preparazione
Mescolare il burro morbido con lo zucchero, unire la ricotta,gli aromi, il rum e continuando a mescolare unire l’uovo e per ultime le fatine setacciate con il lievito e il sale.
Lasciare riposare per circa 30 minuti al caldo.
Mettere il composto in una sac poche e tagliare le castagnole facendole cadere direttamente nell’olio bollente,oppure formarle con l’aiuto di due cucchiai.Farle scolare su carta assorbente e poi passarli nello zucchero semolato e servire

CIAMBELLA STRACCIATELLA

 

Ingredienti
200 gr farina bi aglut ricetta classica
200 gr zucchero
3 uova
100 ml olio di semi (io arachidi)
1 vasetti yogurt certificato ( io fiordi latte mila)
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci certificato
1 pizzico di sale
1 tavoletta cioccolato fondente tagliato al coltello

Preparazione
Procedimento Bimby
Mettere nel boccale le uova con lo zucchero
1 minuto vel 3, aggiungere l’olio e lo yogurt 1 minuto vel 3, aggiungere la farina la vanillina il lievito e il sale 20 sec vel 5, infine aggiungere il cioccolato a scagliette 10 sec vel 1
Ungete (io con lo staccatore certificato Fabbri)
O imburrare ed infarinate uno stampo da ciambella da 24 cm e cuocere 175 gradi per 35 minuti circa.
Se non avete il Bimby montate nell’ordine descritto con le fruste gli ingredienti e avrete ugualmente la vostra ciambella con un poco di sforzo in più.
Una volta intiepidita spolverizzare con zucchero a velo e cacao certificati

CIOCCOLATINI

 

Ingredienti
Cioccolato fondente certificato
Cioccolato bianco certificato
Cioccolato al latte certificato

Preparazione
Temperaggio per inseminazione:
Fondete alla temperatura di 45° ¾ del cioccolato che intendete utilizzare. Aggiungete poi il quarto rimanente tagliato a pezzetti e mescolate con una spatola facendolo così sciogliere tutto; man mano che mescolerete la temperatura scenderà arrivando alla giusta formazione di cristalli stabili. Dovreste essere arrivati a 32 gradi, provate con il termometro.
Potete ora utilizzare il cioccolato.Riempire gli stampi con il cioccolato alternando i cioccolati di diversi tipi a seconda della fantasia e del gusto personale. Mettere i cioccolatini in frigo fino a completo rassodamento quindi staccare i cioccolatini.