GNOCCHI DI RICOTTA E SPINACI

 

Ingredienti
250 gr ricotta
100 gr farina+ quella per il tagliere ( io nutrifree o biaglut o schar non fa molta differenza )
1 uovo
1 pugno di spinaci lessati e strizzati
50 gr parmigiano o pecorino a scelta
1 grattata di noce moscata
Sale

Sugo di pomodoro e basilico per condire, ottimi anche burro fuso e parmigiano.
Preparazione
Tritare finemente gli spinaci (volendo sostituirli con le erbette, ottimi anche con gli asparagi )
Mettere in una ciotola la ricotta con la verdura, il formaggio grattugiato, unire l’uovo e le spezie,con l’aiuto di una forchetta mescolare.
Mettere in frigo a rassodare per almeno un ora o anche più se possibile, poi riprendere il composto e unire 100 gr di farina, impastare un poco poi trasferire l’impasto sul tagliere infarinato e continuare a lavorare delicatamente fino ad ottenere un panetto omogeneo.
Dividerlo in parti uguali e formare dei cilindri,
metterli in fila e con il dorso di un coltello formare gli gnocchi, infarinandoli bene per non farli attaccare.
Si possono usare così oppure li potete rigare a vostro piacere, il gusto non cambia l’importante invece è riporli in modo ordinato di un canovaccio,pulito e non profumato, fino alla cottura, così possono anche stare alcune ore in frigo senza rovinarsi.
Cuocerli come tutti gli gnocchi, cioè in abbondante acqua bollente salata e scolarli quando vengono a galla.
Condirli a piacere

Comments for this post are closed.