Passatelli Senza Glutine

 

Ingredienti
150 gr pane grattugiato Senza glutine ( io biaglut lo consiglio )
130 gr parmigiano grattugiato
20/30 gr farina di riso
3 uova medio grandi
Sale e noce moscata qb
Poca buccia di limone grattugiata (io non l’ho messa ma la tradizione la prevede )

Preparazione
Mettere il parmigiano insieme al pane, la farina con le uova e gli aromi, una presa di sale e mescolare dapprima con una forchetta, poi a mano giusto il tempo di ottenere un impasto omogeneo e abbastanza sodo.
Prendere un po’ di impasto per volta e metterlo in uno schiacciapatate con i fori grandi e fare così i passatelli, solitamente si tagliano con un coltello ma potrebbero appiccicarsi, perché non accada scuotere lo schiacciapatate e farli così
ricadere su di un ripiano ben infarinato, aiutandosi con le mani, pochi per volta tenendoli un po’ separati.
Cuocerli per pochi minuti in un buon brodo di carne e servirli così , oppure per la versione asciutta in acqua bollente salata e condirli anche semplicemente con burro fuso e parmigiano, oppure con una fonduta di formaggio e magari con una grattata di tartufo.
Ottimi sempre !!!

Pandoro Soffice E Veloce Senza Glutine

IMG_2447 IMG_2449 IMG_2454 IMG_2458 IMG_2459 IMG_2460 IMG_2466 2 IMG_2471 IMG_2479 IMG_2489

Ingredienti

Ricetta

350 gr biaglut

50 gr fecola

1 cucchiaio miele

250 gr zucchero

150 gr olio di semi

100 gr burro

200 ml panna liquida o yogurt bianco

4 uova grandi

1 bustina e 1/2 lievito per dolci o Torte salate sg

50 ml latte

1 pizzico sale

2 buste vanillina

1/2 bicchierino brandy

Zucchero a velo sg per spolverare

Preparazione
Montare uova e zucchero per qualche minuto
Aggiungere la farina e la fecola con il sale, poi il burro a tocchetti frustando, quindi il latte e la panna e dopo un minutino l’olio filo sempre frustando, infine il brandy il lievito con la vanillina, fare andare ancora un paio di minuti fino ad ottenere una bella massa voluminosa.
Cuocere in uno stampo da kg imburrato ed infarinato per un ora e 20 circa forno statico a 170 gradi.
Prima di infornarlo sbattere delicatamente lo
stampo per non formare bolle interne.
Una volta sformato mettere lo zucchero a velo vanigliato.

Panettoncini 5 minuti SENZA GLUTINE

IMG_2346 IMG_2347 IMG_2348 IMG_2352 IMG_2354 IMG_2359 IMG_2373IMG_2380

Ingredienti

300 gr farina biaglut ricetta classica oppure stesso peso di nutrifree per dolci
200 gr zucchero
1 pizzico di sale
Qualche goccia di aromi a piacere (arancia – rum – vaniglia – mandorla )
1 bustina di vanillina consentita
2 uova grandi
200 gr ricotta
150 ml latte
120 gr burro fuso o 100 di olio di semi
Gocce di cioccolato consente oppure canditi e uvetta a piacere

Preparazione
Mettere in una ciotola capiente tutte le polveri e mescolarle con una forchetta
Mettere in in altra ciotola tutti gli ingredienti umidi e mescolarli con una forchetta
Mettere al centro delle polveri la crema ottenuta e sempre con la forchetta fare amalgamare, mescolando giusto il necessario.
Il segreto per ottenere dei dolcetti morbidi e non gommosi sta proprio in questo, meno li lavorate è più vengono bene !!!
Inserire i canditi o l’uvetta appena infarinati (così non vanno a fondo )oppure ke gocce a scelta.
Riempire i pirottini di carta per 2/3 con il composto e cuocere in forno caldo a 200 gradi per 5 minuti e poi sbassare 180 gradi per altri 30 minuti circa.
Si mantengono un paio di giorni in una campana chiusi oppure surgelateli.

CUP CAKE CON GANACHE AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE

IMG_3632

Per 12 dolcetti

100 gr farina bi aglut per pane ricetta classica
20 gr cacao amaro consentito
120 gr zucchero
120 gr burro morbido
2 uova
1 cucchiaino di lievito consentito
30 ml di latte
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina consentita

Per la ganache
200 gr cioccolato fondente
200 gr di panna fresca
1 cucchiaio di miele

Pasta di zucchero e confettini consentiti per decorare

Preparazione

Montare con una frusta il burro con lo zucchero, fino a quando diventa bianco e spumoso, aggiungere le uova, una per volta assieme ad una cucchiaiata di farina, setacciata precedentemente con il lievito, il sale e il cacao Aggiungere quindi la farina rimasta e per ultimo il latte, sempre montando con la frusta.Mettere il composto ottenuto negli appositi pirottini di carta, dentro ad uno stampo per muffin, riempiendoli per 3/4 è cuocendo in forno già caldo, per circa 15/20 minuti.
Nel frattempo mettere a bollire la panna e quando inizia a formare le prime bolle aggiungere il cioccolato a pezzi, lasciare riposare qualche minuto, quindi mescolare bene fino a quando diventa lucido e liscio.
Prendere i dolcetti e intingerli nella crema di cioccolato, ruotandoli sulla ciotola per fare ricadere l’eccesso di glassa, quindi appoggiarli sul piatto di servizio e decorarli a piacere
con confettini o decori di pasta di zucchero a scelta.
Lasciare rassodare la ganache e metterla in una sac a poche con bocchetta a stella, se volete decorarli con il ciuffo in cima e poi decorarli a piacere.

Panini Cuore Di Pizza senza glutine

IMG_1374IMG_1372IMG_1377IMG_1379IMG_1403IMG_1408IMG_1419IMG_1427

Ingredienti
cubetto lievito di birra ( o mezzo se allungate di 30 minuti la lievitazione )
280 gr farina revolution mix pane
20 gr farina di grano saraceno certificata
200 gr nutrefree per pane oppure mix b schar
10 gr sale
Preparazione
Mettere l’acqua e l’olio con il lievito in una ciotola anche di un impastatrice e sciogliere aggiungere la farina e il sale. Impastare qualche minuto coprire e lasciare lievitare circa 30 minuti. Mettere l’impasto sul tagliere infarinato e formate un lungo cilindro, poi tagliare in modo regolare a tocchetti, per avere le ciabattine metterle, così su di una teglia coperta da cartaforno, invece per avere le rosette fare delle palline e poi intagliatele o con l’apposito attrezzo, o con un tagliamela.Pennellare i panini con olio e mettere a lievitare nel forno appena intiepidito, ma spento, per circa 40 minuti.Cuocere in forno( io ho acceso il
forno direttamente, senza togliere i panini lievitati all’interno) a 200 gradi per circa 25/30 minuti.Una volta

Preparazione
cubetto lievito di birra ( o mezzo se allungate di 30 minuti la lievitazione )
280 gr farina revolution mix pane
20 gr farina di grano saraceno certificata
200 gr nutrefree per pane oppure mix b schar
10 gr sale
Preparazione
Mettere l’acqua e l’olio con il lievito in una ciotola anche di un impastatrice e sciogliere aggiungere la farina e il sale. Impastare qualche minuto coprire e lasciare lievitare circa 30 minuti. Mettere l’impasto sul tagliere infarinato e formate un lungo cilindro, poi tagliare in modo regolare a tocchetti, per avere le ciabattine metterle, così su di una teglia coperta da cartaforno, invece per avere le rosette fare delle palline e poi intagliatele o con l’apposito attrezzo, o con un tagliamela.Pennellare i panini con olio e mettere a lievitare nel forno appena intiepidito, ma spento, per circa 40 minuti.Cuocere in forno( io ho acceso il
forno direttamente, senza togliere i panini lievitati all’interno) a 200 gradi per circa 25/30 minuti.
COOK:
PREP:
X

Ingredienti
cubetto lievito di birra ( o mezzo se allungate di 30 minuti la lievitazione )
280 gr farina revolution mix pane
20 gr farina di grano saraceno certificata
200 gr nutrefree per pane oppure mix b schar
10 gr sale
Preparazione
Mettere l’acqua e l’olio con il lievito in una ciotola anche di un impastatrice e sciogliere aggiungere la farina e il sale. Impastare qualche minuto coprire e lasciare lievitare circa 30 minuti. Mettere l’impasto sul tagliere infarinato e formate un lungo cilindro, poi tagliare in modo regolare a tocchetti, per avere le ciabattine metterle, così su di una teglia coperta da cartaforno, invece per avere le rosette fare delle palline e poi intagliatele o con l’apposito attrezzo, o con un tagliamela.Pennellare i panini con olio e mettere a lievitare nel forno appena intiepidito, ma spento, per circa 40 minuti.Cuocere in forno( io ho acceso il
forno direttamente, senza togliere i panini lievitati all’interno) a 200 gradi per circa 25/30 minuti.Una volta

Preparazione
cubetto lievito di birra ( o mezzo se allungate di 30 minuti la lievitazione )
280 gr farina revolution mix pane
20 gr farina di grano saraceno certificata
200 gr nutrefree per pane oppure mix b schar
10 gr sale
Preparazione
Mettere l’acqua e l’olio con il lievito in una ciotola anche di un impastatrice e sciogliere aggiungere la farina e il sale. Impastare qualche minuto coprire e lasciare lievitare circa 30 minuti. Mettere l’impasto sul tagliere infarinato e formate un lungo cilindro, poi tagliare in modo regolare a tocchetti, per avere le ciabattine metterle, così su di una teglia coperta da cartaforno, invece per avere le rosette fare delle palline e poi intagliatele o con l’apposito attrezzo, o con un tagliamela.Pennellare i panini con olio e mettere a lievitare nel forno appena intiepidito, ma spento, per circa 40 minuti.Cuocere in forno( io ho acceso il
forno direttamente, senza togliere i panini lievitati all’interno) a 200 gradi per circa 25/30 minuti.

Cannelloni Ricotta E spinaci senza glutine

IMG_0543 IMG_0546 IMG_0555 IMG_0558 IMG_0556 IMG_0557 IMG_0561 IMG_0568

Ingredienti

Pre la sfoglia:

350 gr farina nutrifree per pasta fresca

5 uova medie per sfoglia da 60 gr circa 

La proporzione è per ogni 70 gr di farina circa

 1 uovo da 60 gr circa 

Per la farcia:

500 gr ricotta cremosa

1 tuorlo d’uovo

400 gr di spinaci  cotti  e tritate fini

150 gr di parmigiano

Sale e noce moscata q.b.

Besciamella:

500 ml di latte intero

50 gr farina di riso finissima

30 gr di burro 

Sale e noce moscata 

Parmigiano e fiocchetti di burro per finitura 

Preparazione

Per la sfoglia:

Mettere la farina sul tagliere e fare una conca al centro in cui sgusciarvi le uova, con una forchetta sbatterle un poco, cercando di amalgamarle  poco alla volta alla farina, quindi impastare con le mani,  fino ad ottenere una sfoglia liscia e omogenea.

Mettere la sfoglia in un sacchetto di plastica per almeno 30 minuti prima di passarla nella macchinetta sfogliatrice, avendo l’accortezza di tenere il rullo molto pulito fra un passaggio e l’altro in modo che la pasta non si attacchi e poi si strappi.

Per la farcia:

Mescolare tutti gli ingredienti per la farcia  con l’aiuto di una forchetta per avere una crema soffice.

Per la besciamella:

Fare sciogliere il burro con la farina e fare tostare un poco, aggiungere il latte freddo e continuando a mescolare con una frusta, mettere sul fuoco, aggiungere il sale e la noce moscata e fare arrivare al bollore, quando risulta addensata, spegnere il fuoco e incorporare alla salsa il parmigiano continuando a mescolare, fare raffreddare, coperta con pellicola a contatto.

Prendere le strisce di sfoglia e sbollentarle un attimo in acqua bollente salata, raffreddarle in acqua fredda e farle asciugate su di un canovaccio. Formare con la farcia una striscia al centro della pasta da ripiegare  su se stessa, formando un lungo cannellone, da tagliare della lunghezza desiderata. 

Disporre i cannelloni in una pirofila da forno, dove è già stata messa un po’ di besciamella  alla base, completare con la besciamella rimasta bene sopra, quindi  spolverare il tutto con parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro.

Infornare in forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti, fino a quando si presenteranno ben dorati.

Gli Gnudi Senza Glutine

IMG_9942 IMG_9951 IMG_9948 IMG_9950 IMG_9958 IMG_9961 IMG_9963

Ingredienti

500 gr spinaci lessati e tritati
500 gr ricotta
100 gr farina nutrefree pasta fresca oppure in sostituzione bi aglut ricetta classica
1 uovo
100 gr parmigiano grattugiato
Noce moscata qb
Sale qb

Per il sugo
100 ml panna fresca
1 tubetto conserva di pomodoro
1 scalogno
1 noce di burro
1/2 bicchiere di acqua
Sale
Parmigiano abbondante

Preparazione
Cuocere gli spinaci e dopo averli strizzati per bene, tritali.Impastare la ricotta con gli spinaci, la farina, l’uovo il parmigiano e le spezie, prima con la forchetta e dopo un riposo in frigo per un ora circa brevemente a mano.
Intanto mettere sul fuoco con la fiamma bassissima lo scalogno con il burro e lasciare brasare per un quarto d’ora circa. Aggiungere la conserva e fare rosolare un poco, salare e allungare con l’acqua. Fare cuocere per 20 minuti circa e poi frullare, aggiungere la panna e fare addensare su fuoco dolce per una decina di minuti.Prendere l’impasto e formate delle palle regolari e posarle su di un canovaccio pulito, lessarle in acqua bollente salata e dopo qualche minuto da quando vengono a galla, buttarle nella padella con una noce di burro e rigirare un attimo, metterle sul piatto e servirle dopo averle nappate con la salsa di pomodoro e cosparse di abbondate parmigiano.

TAGLIATELLE SENZA GLUTINE

IMG_1810IMG_1816IMG_1829IMG_1835IMG_1849

Ingredienti
350 gr farina nutrifree per pasta fresca
5 uova medie per sfoglia da 60 gr circa
Oppure
500 gr farina nutrifree per pasta fresca
7 uova da 60 gr
La proporzione è per ogni 80 gr di farina circa
1 uovo da 60 gr circa
Sostituendo la farina della nutrefree con biaglut ricetta classica mettere 1 uovo da 50 gr ogni 80 gr di farina
Il peso delle uova è da intendersi senza guscio

Preparazione
Mettere la farina sul tagliere e fare una conca al centro in cui sgusciarvi le uova, con una forchetta sbatterle un poco, cercando di amalgamarle poco alla volta alla farina, quindi impastare con le mani, fino ad ottenere una sfoglia liscia e omogenea.
Mettere la sfoglia in un sacchetto di plastica per almeno 30 minuti prima di passarla nella macchinetta sfogliatrice, avendo l’accortezza di tenere il rullo molto pulito fra un passaggio e l’altro in modo che la pasta non si attacchi e poi si strappi.

Tirare tutte le sfoglie abbastanza sottili e lasciarle asciugare per una quindicina di minuti, sovrapporle a tre a tre e arrotolarle, quindi con un coltello grande tagliare le tagliatelle della larghezza desiderata, aprirle e posizionarle ben separate su di un vassoio coperto da un panno pulito.

Cuocere in abbondante acqua salata a cui aggiungere un cucchiaio di olio, per non farle attaccare, per circa 5 minuti.

Gnocchi Di Ricotta senza glutine

IMG_2421 IMG_2423 IMG_2425 IMG_2424 IMG_2441

Ingredienti
500 gr ricotta vaccina
150 gr farina per pasta fresca nutrefree
3 tuorli piccoli o (2 grandi come nel mio caso )
100 gr parmigiano grattugiato
1 presa di sale
1 grattata di noce moscata

Per condire un sugo a piacere:
Salsa rosa (panna e pomodoro )
Salsa gialla (panna e zafferano
Salsa di noci
pomodoro e basilico
crema al gorgonzola
pesto alla genovese
o anche semplicemente burro e salvia
Preparazione
Mettere in una ciotola la ricotta, il parmigiano, la farina, i tuorli insaporire con il sale e la noce moscata.
Impastare tutti gli ingredienti delicatamente fino a quando si ottiene un impasto omogeneo, rovesciare sulla spianatoia infarinata e aiutandosi con abbondante farina formare gli gnocchi da un cilindro, tagliandoli in tocchetti uguali e poi sistemarli ben separati, su di un vassoio coperto con un telo pulito.
Cuocere gli gnocchi in acqua salata e quando vengono a galla lasciarli 1 minuto, quindi condirli a piacere e spolverare con parmigiano prima di servire.

profiterol au chocolat chaud glutenfree

IMG_1862IMG_1870IMG_1876IMG_1881IMG_1914IMG_1901

Ingredienti
150 gr farina biaglut ricetta classica
100 gr burro 250 gr acqua 4 uova 1 pizzico sale

Per la farcia
300 ml panna fresca da montare
250 ml mascarpone
1 tubetto di latte condensato sg(oppure 125 gr zucchero a velo sg )

Per la copertura
200 ml panna da montare
200 gr cioccolato fondente sg

Preparazione
Portare a ebollizione l’acqua con il burro e il sale, aggiungere la farina in un sol colpo, e mescolare sul fuoco fino a quando il composto si stacca dalle pareti del tegame.Versarlo in una ciotola e lasciarlo raffreddare,aggiungere ora le uova una per volta, con una frusta elettrica, incorporando bene.Ungere una placca da forno e con l’aiuto di una sac a poche formare i bignè, lasciandoli ben distanziati fra di loro.Cuocerli in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti, poi abbassare a 150 per altri 10/15 minuti a seconda della dimensione.
Lasciare raffreddare completamente prima di farcirli.
Intanto preparare la farcia montando insieme panna, mascarpone e latte condensato, con la quale riempire i bignè tagliati a metà e metterli
In frigo fino al momento di servirli.
Sciogliere il cioccolato nella panna bollente, mescolando fino a quando risulta lucida e liscia.
Servire i bignè con la ganache di cioccolato calda, sono una delizia .