ANOLINI DI PARMA

Ingredienti

500 gr farina bi aglut sacco ricetta classica
6 uova medie per sfoglia
Oppure
500 gr di farina nutrifree per pasta fresca
8 uova medie per sfoglia
Ripieno classico:
Sugo di stracotto concentrato bollente (una tazza) per chi desidera anche poca carne dello stracotto tritata fine
200 gr pane grattugiato
600 gr parmigiano grattugiato
3/4 uova
Noce moscata grattata
Ripieno di magro di formaggio:
• 300 g di parmigiano grattugiato (possibilmente di tre stagionature diverse )
• 100 g di pangrattato senza glutine
• 3/4 mestoli di brodo bollente
• 2 o 3 uova
• sale
. Noce moscata grattata q.b.
Preparazione

Fare la sfoglia amalgamando la farina con le uova e lasciarla riposare in un sacchetto di cellofan per almeno 30 minuti
Intanto fare il ripieno :
scottare il pane con il sugo dello stracotto o con il brodo, nella versione di magro, poi quando è freddo aggiungere il parmigiano, la noce moscata grattata e tante uova fino,ad ottenere un ripieno sodo ma ancora morbido. Formare gli anolini mettendo dei piccoli mucchietti ben distanziati su una sfoglia di pasta tirata abbastanza sottile, coprire con un altra sfoglia e poi fare uscire tutta l’aria premendo bene, quindi comporre gli anolini con il taglia pasta apposito tondo.
Se non si consumano subito,si possono surgelare mettendoli sopra vassoi di carta, prima di riporli nel frizer e una volta induriti vanno divisi in sacchetti di plastica.

Corona Di Pane Alla zucca Senza Glutine

 

IMG_1003 IMG_1007 IMG_1012 IMG_1013 IMG_1017 IMG_1036

Ingredienti
150gr nutrifree per pane
200 gr pedon pane
150 revolution pane e dolci
100 gr zucca cotta
300gr acqua
100 latte più quello per pennellate
30 gr olio più quello per pennellare
15 gr di lievito di birra
2 cucchiaini di sale
100 gr formaggio a cubetti a piacere
Semi di zucca
Preparazione

Sciogliere il lievito nell’acqua , aggiungere gli altri ingredienti e impastare a mano fino ad ottenere un impasto liscio, formare con l’impasto un cilindro e tagliarlo per ottenere 8 palline uguali più 1 un po’ più grande per la base.Appiattire le palline al cui centro inserire il formaggio e poi appallottolare nuovamente per inglobarlo. Stendere il disco grande e intagliare dal centro 8 raggi, fermandosi circa 5 cm dal bordo, su cui appoggiare le palline dopo avere pennellato il tutto con poco latte.
Risvoltare sul panino lo spicchio della base e intagliarlo per dare la venatura di una foglia e decorare con i semi.Mettere a lievitare nel forno appena tiepido, fino al raddoppio del volume, ci vorrà circa un paio di ore.Cuocerli in forno caldo a 200 gradi per 30 minuti, poi abbassare a 180 gradi per altri 5 minuti circa.

CUP CAKE CON GANACHE AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE

IMG_3632

Per 12 dolcetti

100 gr farina bi aglut per pane ricetta classica
20 gr cacao amaro consentito
120 gr zucchero
120 gr burro morbido
2 uova
1 cucchiaino di lievito consentito
30 ml di latte
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina consentita

Per la ganache
200 gr cioccolato fondente
200 gr di panna fresca
1 cucchiaio di miele

Pasta di zucchero e confettini consentiti per decorare

Preparazione

Montare con una frusta il burro con lo zucchero, fino a quando diventa bianco e spumoso, aggiungere le uova, una per volta assieme ad una cucchiaiata di farina, setacciata precedentemente con il lievito, il sale e il cacao Aggiungere quindi la farina rimasta e per ultimo il latte, sempre montando con la frusta.Mettere il composto ottenuto negli appositi pirottini di carta, dentro ad uno stampo per muffin, riempiendoli per 3/4 è cuocendo in forno già caldo, per circa 15/20 minuti.
Nel frattempo mettere a bollire la panna e quando inizia a formare le prime bolle aggiungere il cioccolato a pezzi, lasciare riposare qualche minuto, quindi mescolare bene fino a quando diventa lucido e liscio.
Prendere i dolcetti e intingerli nella crema di cioccolato, ruotandoli sulla ciotola per fare ricadere l’eccesso di glassa, quindi appoggiarli sul piatto di servizio e decorarli a piacere
con confettini o decori di pasta di zucchero a scelta.
Lasciare rassodare la ganache e metterla in una sac a poche con bocchetta a stella, se volete decorarli con il ciuffo in cima e poi decorarli a piacere.

DOLCE ALBERO DI NATALE

IMG_0494IMG_0505IMG_0508IMG_0513IMG_0516IMG_0528

Per la base
100 gr farina senzaltro per dolci
30 gr cacao amaro sg
140 gr zucchero finissimo
4 uova medie
2 cucchiaini lievito sg

Per la farcia e il decoro

250 gr mascarpone
250 gr ricotta
300 gr panna fresca
4 cucchiai di zucchero a velo
1 confezione di gocce di cioccolato gf oppure
Cioccolato fondente a pezzetti
1 tazza di caffè lungo
Pistacchi pelati o confettini colorati per finitura

Preparazione

Montare le uova con lo zucchero 5 minuti ad alta velocità, aggiungere la farina setacciata con il lievito e il cacao , stendere in una placca da forno possibilmente quadrata, su cartaforno e cuocere a 180 gradi statico per 15 minuti circa.
Rovesciare su cartaforno nuova e tagliare la pasta in due quadrati interi e poi uno in due triangoli grandi e l’altro in quattro triangoli più piccoli.
Montare il mascarpone con la ricotta,la panna e lo zucchero molto bene.
Disporre su un vassoio rettangolare un triangolo grande in basso, poi in fila due più piccoli,
pennellare con il caffè e poi spalmare sopra ad ognuno uno strato di farcia, cospargere con il cioccolato e coprire con gli atri triangoli di pasta da pennellare anch’essi.
Mettere la farcia avanzata in una sac a poche con una bocchetta a stella e guarnire tutti i tre triangoli formando piccoli ciuffetti in modo regolare, infine decorare con i pistacchi o con confettini sg colorati. Mettere a raffreddare in frigo alcune ore prima di servire.

FROLLINI ALBERELLI DI NATALE

INGREDIENTI

IMG_1740 IMG_1743 IMG_1768 IMG_1775 IMG_1781
250 gr di Farina Bi-Aglut
250 gr di Farina di riso da Prontuario
250 gr di burro a pezzetti
200 gr di zucchero
3 rossi + 1 albume d’uovo
Un pizzico di sale
Vaniglia
Cioccolato fondente sg
Crema di cioccolato sg
Preparazione

Mettere in una ciotola o in un mixer lo zucchero con il burro a pezzetti, il sale, le uova e gli aromi insieme alle farine e impastare velocemente.
Appiattire l’impasto e dopo averlo avvolto in un foglio di cartaforno lasciare in frigo per almeno 1 ora a raffreddare.
Tirare la pasta fra due fogli di cartaforno e dopo avere tagliato i biscotti cuocerli in forno caldo a 180 gradi per circa 15 minuti
Una volta raffreddati spalmate la metà di quelli da accoppiare con la crema di cioccolato fondente.
Mettere il cioccolato a sciogliere a bagnomaria o nel microonde e con l’aiuto di una forchetta decorare gli altri biscottini con schizzi di cioccolato. Lasciare rapprendere bene prima di servirli.

OMINI IN PANDIZENZERO

IMG_1411 IMG_1438 IMG_1443 IMG_1535
250 gr farina nutrefree per pasta fresca
200 gr di Farina di riso da Prontuario
50 gr farina di avena senza glutine
250 gr di burro a pezzetti
200 gr di zucchero di canna
3 rossi +1 albume d’uovo
1 pizzico di cannella in polvere
1 pizzico di zenzero in polvere
1 pizzico di vaniglia
Un pizzico di sale

Cioccolato bianco sg fuso
Cioccolato fondente sg
Colorante alimentare sg
Preparazione

Mettere in una ciotola o in un mixer lo zucchero con il burro a pezzetti, il sale, le uova e gli aromi e frullare bene.
Incorporare le farine e impastare velocemente.
Appiattire l’impasto e dopo averlo avvolto in un foglio di cartaforno lasciare in frigo per almeno 1 ora minuti per farla raffreddare bene.
Stendere la pasta frolla fra due fogli di carta forno e tagliare i biscotti con gli stampini appositi e cuocerli in forno ventilato 180 gradi statico o 150 ventilato per circa 18 minuti
Nel frattempo preparare la glassa mettendo una parte del colorante nel cioccolato bianco fuso e poi inserendo i vari tipi di cioccolato nei cornetti di cartaforno.
Una volta raffreddati decorare i biscotti come più gradito.

PANDORNETTONE

IMG_3435IMG_3452 IMG_3444
Ingredienti
420 gr farina bi aglut ricetta classica
80 gr fecola certificata
300 gr zucchero
300 gr burro morbido
500 ml panna fresca
6 uova
4 cucchiai rum scuro ( o qualche goccia di aroma al rum )
2 buste di lievito chimico per salati idoneo
4 bustine vanillina certificata
1 pizzico di sale
Zucchero a velo vanigliato idoneo
Un goccio di latte
Ciliege candite certificate
Preparazione

Montare il burro con lo zucchero molto bene, aggiungere le uova, una per volta, continuando a montare aggiungere la panna, il rum, le farine unite agli aromi e al lievito, infine il pizzico di sale, sempre montando.
Versare il composto nello stampo da panettone da 1 kg e mettere in forno caldo statico a 180 gradi per 1 ora e 30 minuti circa.
Una volta sfornato decorare con una glassa fatta con lo zucchero a velo e un goccio di latte, un po’ densa e le ciliege candite .
Una spolverata di zucchero a velo
Chiuso bene di conserva morbido qualche giorno.

PANDORO ESPRESSO

IMG_2707 IMG_2427 IMG_2430IMG_3193

Ingredienti
420 gr farina bi aglut ricetta classica
80 gr fecola certificata
300 gr zucchero
300 gr burro morbido
500 ml panna fresca
6 uova
4 cucchiai rum scuro ( o qualche goccia di aroma al rum )
2 buste di lievito chimico per salati idoneo
4 bustine vanillina certificata
1 pizzico di sale
Zucchero a velo vanigliato idoneo

Preparazione
Montare il burro con lo zucchero molto bene, aggiungere le uova, una per volta, continuando a montare aggiungere la panna, il rum, le farine unite agli aromi e al lievito, infine il pizzico di sale, sempre montando con le fruste elettriche.
Imburrare ed infarinare uno stampo da pandoro da 1 kg e mettere in forno caldo statico a 180 gradi per 1 ora e 30 minuti circa.
Se si vogliono fare i pandorini dividere la ricetta di un terzo e anche la cottura, che diventa di 30 minuti
Se si vogliono classici inzuccherare con dello zucchero a velo vanigliato, invece per un decoro più originale sciogliere del cioccolato bianco idoneo e farlo colare dall’alto e poi finire con foglie di pasta di zucchero e confettini colorati.

Pandoro Soffice E Veloce Senza Glutine

IMG_2447 IMG_2449 IMG_2454 IMG_2458 IMG_2459 IMG_2460 IMG_2466 2 IMG_2471 IMG_2479 IMG_2489

Ingredienti

Ricetta

350 gr biaglut

50 gr fecola

1 cucchiaio miele

250 gr zucchero

150 gr olio di semi

100 gr burro

200 ml panna liquida o yogurt bianco

4 uova grandi

1 bustina e 1/2 lievito per dolci o Torte salate sg

50 ml latte

1 pizzico sale

2 buste vanillina

1/2 bicchierino brandy

Zucchero a velo sg per spolverare

Preparazione
Montare uova e zucchero per qualche minuto
Aggiungere la farina e la fecola con il sale, poi il burro a tocchetti frustando, quindi il latte e la panna e dopo un minutino l’olio filo sempre frustando, infine il brandy il lievito con la vanillina, fare andare ancora un paio di minuti fino ad ottenere una bella massa voluminosa.
Cuocere in uno stampo da kg imburrato ed infarinato per un ora e 20 circa forno statico a 170 gradi.
Prima di infornarlo sbattere delicatamente lo
stampo per non formare bolle interne.
Una volta sformato mettere lo zucchero a velo vanigliato.

Panettoncini 5 minuti SENZA GLUTINE

IMG_2346 IMG_2347 IMG_2348 IMG_2352 IMG_2354 IMG_2359 IMG_2373IMG_2380

Ingredienti

300 gr farina biaglut ricetta classica oppure stesso peso di nutrifree per dolci
200 gr zucchero
1 pizzico di sale
Qualche goccia di aromi a piacere (arancia – rum – vaniglia – mandorla )
1 bustina di vanillina consentita
2 uova grandi
200 gr ricotta
150 ml latte
120 gr burro fuso o 100 di olio di semi
Gocce di cioccolato consente oppure canditi e uvetta a piacere

Preparazione
Mettere in una ciotola capiente tutte le polveri e mescolarle con una forchetta
Mettere in in altra ciotola tutti gli ingredienti umidi e mescolarli con una forchetta
Mettere al centro delle polveri la crema ottenuta e sempre con la forchetta fare amalgamare, mescolando giusto il necessario.
Il segreto per ottenere dei dolcetti morbidi e non gommosi sta proprio in questo, meno li lavorate è più vengono bene !!!
Inserire i canditi o l’uvetta appena infarinati (così non vanno a fondo )oppure ke gocce a scelta.
Riempire i pirottini di carta per 2/3 con il composto e cuocere in forno caldo a 200 gradi per 5 minuti e poi sbassare 180 gradi per altri 30 minuti circa.
Si mantengono un paio di giorni in una campana chiusi oppure surgelateli.