CIAMBELLA DEI 5 MINUTI SENZA GLUTINE ALLO YOGURT

IIMG_1691 IMG_1696 IMG_1701 IMG_1704 IMG_1706 IMG_1723ngredienti

300 gr farina biaglut ricetta classica
180 gr zucchero
1 bustina lievito per dolci sg
4 uova
2 vasetti yogurt frutti di bosco sg
150 ml olio di semi
100 gr cioccolato bianco sg
Codette di zucchero sg

Preparazione

Mettere in una ciotola gli ingredienti secchi:
la farina con lo zucchero, il lievito e miscelarle con una forchetta.
In un altra ciotola miscelare tutti gli altri ingredienti umidi: le uova con l’olio e lo yogurt.
Unire la crema ottenuta alle polveri e mescolare fino ad ottenere una pastella omogenea, senza però lavorarla troppo altrimenti viene gommosa.
Versare in uno stampo con il buco di cm 24 di diametro, imburrato ed infarinato e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi statico, per circa 40 minuti.
Sciogliere il cioccolato e con l’aiuto di un cucchiaino farlo colare dal bordo della ciambella e cospargere con le codette di zucchero. Si conserva morbida per qualche giorno, sotto una campana chiusa.

CROSTATA DI FORMAGGIO E PROSCIUTTO

 

Ingredienti
Per la frolla salata:
150 gr bi aglut
150 gr di farina di riso
100 gr burro a pezzetti freddo
50 gr olio evo
1 cucchiaio zucchero
1 cucchiaino sale
1 uovo
50 gr latte
15 gr lievito di birra
Per il ripieno:
250 gr di ricotta
100 gr di robiola
150 gr di prosciutto cotto a listarelle sottili
150 gr scamorza o altro formaggio a piacere tritato grossolanamente anche assortiti
100 gr parmigiano grattugiato
Pepe e noce moscata qb
4 uova sbattute

Preparazione
Sciogliere il lievito nel latte appena tiepido
Impastare tutti gli ingredienti mettendo per ultimo il lievito sciolto, formando un panetto liscio e omogeneo e porlo in frigo per 30 minuti circa.
Intanto fare la farcia sbattendo le uova con il parmigiano e le spezie, aggiungere i formaggi e il prosciutto a striscioline o cubetti.
Foderare una teglia a cerniera di 28 cm con la frolla lasciando un bel bordo.
Forare il fondo con una forchetta e mettere una spolverata di parmigiano, aggiungere la farcia e sopra fare una grata con striscia di pasta
Pennellate con uovo sbattuto e cuocere in forno caldo a 180 gradi per 35 minuti circa

DOLCE ALBERO DI NATALE

IMG_0494IMG_0505IMG_0508IMG_0513IMG_0516IMG_0528

Per la base
100 gr farina senzaltro per dolci
30 gr cacao amaro sg
140 gr zucchero finissimo
4 uova medie
2 cucchiaini lievito sg

Per la farcia e il decoro

250 gr mascarpone
250 gr ricotta
300 gr panna fresca
4 cucchiai di zucchero a velo
1 confezione di gocce di cioccolato gf oppure
Cioccolato fondente a pezzetti
1 tazza di caffè lungo
Pistacchi pelati o confettini colorati per finitura

Preparazione

Montare le uova con lo zucchero 5 minuti ad alta velocità, aggiungere la farina setacciata con il lievito e il cacao , stendere in una placca da forno possibilmente quadrata, su cartaforno e cuocere a 180 gradi statico per 15 minuti circa.
Rovesciare su cartaforno nuova e tagliare la pasta in due quadrati interi e poi uno in due triangoli grandi e l’altro in quattro triangoli più piccoli.
Montare il mascarpone con la ricotta,la panna e lo zucchero molto bene.
Disporre su un vassoio rettangolare un triangolo grande in basso, poi in fila due più piccoli,
pennellare con il caffè e poi spalmare sopra ad ognuno uno strato di farcia, cospargere con il cioccolato e coprire con gli atri triangoli di pasta da pennellare anch’essi.
Mettere la farcia avanzata in una sac a poche con una bocchetta a stella e guarnire tutti i tre triangoli formando piccoli ciuffetti in modo regolare, infine decorare con i pistacchi o con confettini sg colorati. Mettere a raffreddare in frigo alcune ore prima di servire.

PASTA SFOGLIA VELOCE

 

Ingredienti
300 gr farina bi aglut ricetta classica oppure la nutrefree per sfoglia
300 gr burro surgelato a pezzetti
100 ml acqua ghiacciata
10 gr sale

Preparazione
Con il Bimby
Mettere nel boccale la farina, il sale e il burro surgelato, impastare velocità 5 per 5 secondi.
Versare dal foro l’acqua in tre riprese a turbo
fino a quando si formano grandi briciole.
Se si vuole fare con un semplice robot da cucina mettere la farina, il sale e il burro e frullare, aggiungere l’acqua e frullare fino ad ottenere le grosse briciole.
Trasferire l’impasto sul tagliere infarinato e impastare brevemente per ottenere una palla omogenea, senza scaldare troppo, stendere dando una forma rettangolare, ripiegare in 4 la sfoglia e ristenderla dopo averla infarinata per 6 volte in senso orario, tenendo l’apertura sempre all’esterno sulla destra.
Mettere in frigorifero avvolta nella carta per un ora circa prima di utilizzarla

QUICHE AI CARCIOFINI

IMG_0380IMG_0385
200 gr farina senzaltro per pasta
100 gr farina di riso finissima certificata
150 gr burro
100 ml acqua molto fredda
1 cucchiaino di sale

1/2 vasetto di carciofi sottolio tritati al coltello
2 cucchiai di pangrattato gf
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
100 gr pecorino o altro formaggio a scelta a pezzetti
50 gr parmigiano grattugiato
3 uova
200 gr di ricotta
80 ml latte
Sale e pepe qb

Preparazione
Per la base
Impastare la farina con il burro a pezzetti e il sale aggiungere l’acqua fino a formare grosse briciole, quindi continuate ad impastare fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea.
Appiattirla per farla raffreddare meglio e porla in frigo avvolta da cartaforno, per almeno 1 ora prima di utilizzarla.
Stenderla tonda su cartaforno e metterla in una tortiera a cerniera, bucarla con una forchetta e spolverarla con un poco di pangrattato, mettere prima i carciofi e il formaggio pecorino sul fondo.
In una ciotola mettere le uova e mescolarle con la ricotta, il parmigiano, il prezzemolo e aggiustare di sale e pepe, versare questa crema sui carciofi e mettere in forno a 200 gradi per circa 40 minuti.
Lasciare un poco intiepidire prima di servirla.

QUIQUE LORENNE

 

Ingredienti
Pasta brise’
125 gr farina di riso finissima
125 gr farina nutrifree per pane o per pasta
100 gr burro
60 gr acqua fredda
1 cucchiaino di sale

Per il ripieno
Pancetta affumicata a
Emmental grattugiato
3 uova
200 ml panna
Cipolla tritata facoltativa
Parmigiano grattugiato
Sale e pepe

Preparazione
Fare la pasta brise’ impastando velocemente gli ingredienti e poi farla riposare in frigo per almeno 30 minuti, quindi foderare uno stampo a cerniera rivestito da carta forno e cospargere la base con il pangrattato e il parmigiano, evitando così alla pasta di rimanere bagnata.
Intanto fare rosolare la pancetta, quando è dorata toglierla dal fuoco e nella stessa padella, dopo avere scolato il grasso in eccedenza, fare appassire in padella la cipolla se si vuole metterla, aggiungendo eventualmente un goccio di olio. Mettere sul fondo la pancetta, la cipolla, l’emmental, a parte in una ciotola mescolare le uova con la panna il sale e il pepe e versare sopra agli altri ingredienti.
Cuocere in forno caldo 175 gradi funzione ventilata per 40 minuti circa. Servire tiepida.
Questa è la versione classica e anche la più ricca , ma questo tipo di torta salata può essere fatta in mille modi, sostituendo sia gli ingredienti della base, eventualmente anche con verdure stufate o altri salumi e formaggi da finire. Anche la crema sopra si può alleggerire sostituendo la panna con il latte, lo yogurt o la ricotta ed eventualmente per renderla più saporita, inserendo un po’ di parmigiano e noce moscat

SFOGLINO AI CARCIOFI

 

Ingredienti
1 dose di pasta sfoglia o pasta brisè
3 carciofi
Aglio prezzemolo olio e sale
400 gr ricotta
200 gr robiola
50 gr pecorino grattugiato
50 gr parmigiano grattugiato
1 uovo grande sbattuto
Sale e pepe

Preparazione

Trifolate i carciofi mondati con olio, aglio e prezzemolo, salare e pelare e una volta cotti, tritarli al coltello e farli raffreddare.
Mettere in una ciotola i formaggi con i carciofi e 2/3 dell’uovo sbattuto, salare e pepare e amalgamate con una forchetta.
Dividere la pasta in due e stenderla in tondo con l’aiuto della cartaforno sagomata.Metterla nel fondo di una tortiera con il fondo estraibile e forarla con una forchetta, spolverizzarla con un poco di formaggio grattugiato, così la pasta non si inumidisce in cottura e sopra spalmare il ripieno livellandolo bene.Stendere l’altro disco di pasta e rovesciarlo con l’aiuto della cartaforno sul ripieno.Pareggiare il bordo chiuderlo, facendolo combaciare e sigillando bene, creare sulla superficie una decoro a rombi e bucare con una forchetta per fare uscire il vapore in cottura.Pennellare con un poco di uovo sbattuto e cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti.

SFOGLINO Prosciutto E Formaggi

 

Ingredienti
1 dose di pasta sfoglia
1 confezione di ricotta morbida
1 confezione di Philadelphia
1 scamorza tritata
50 gr parmigiano grattugiato
1 confezione di prosciutto cotto consentito
2 uova sbattute
1 presa di sale
1 grattata di noce moscata
2 cucchiai di pangrattato
1 tuorlo con un po’ di latte per pennellate

Preparazione
Stendere metà della sfoglia e ricoprire una tortiera a cerniera, forarla con una forchetta e metterla in frigo, intanto preparare la farcia.
Mettete in una terrina i formaggi, il prosciutto, le uova e le spezie e mescolare con una forchetta.
Riprendere la tortiera e spolverare il fondo con il pangrattato e versarvi sopra il ripieno, stendere l’altra parte della pasta e chiedere lo sfoglino e con un coltellino segnare una griglia, bucherellare la superficie con una forchetta e pennellarla con il tuorlo sbattuto con un goccio di latte.
Infornare in forno caldo a 150 gradi ventilato per circa 40 minuti.

SFOGLINO PROSCIUTTO E FORMAGGI

 

Ingredienti
1 dose di pasta sfoglia
1 confezione di ricotta morbida
1 confezione di Philadelphia
1 scamorza tritata
50 gr parmigiano grattugiato
1 confezione di prosciutto cotto consentito
2 uova sbattute
1 presa di sale
1 grattata di noce moscata
2 cucchiai di pangrattato
1 tuorlo con un po’ di latte per pennellate

Preparazione
Stendere metà della sfoglia e ricoprire una tortiera a cerniera, forarla con una forchetta e metterla in frigo, intanto preparare la farcia.
Mettete in una terrina i formaggi, il prosciutto, le uova e le spezie e mescolare con una forchetta.
Riprendere la tortiera e spolverare il fondo con il pangrattato e versarvi sopra il ripieno, stendere l’altra parte della pasta e chiedere lo sfoglino e con un coltellino segnare una griglia, bucherellare la superficie con una forchetta e pennellarla con il tuorlo sbattuto con un goccio di latte.
Infornare in forno caldo a 150 gradi ventilato per circa 40 minuti.

SFOGLINO SPINACI E RICOTTA

 

Ingredienti
Una dose di pasta sfoglia
Per il ripieno:
500 gr ricotta vaccina
500 gr erbette o spinaci lessati e tritati
150 gr parmigiano grattugiato
1 uovo
Noce moscata grattata qb
Sale
Pane grattugiato

Preparazione
Foderare una tortiera con la pasta e bucarla con una forchetta. Spolverare con pane grattugiato, mettere il ripieno fatto con la ricotta, gli spinaci ben strizzate ed eventualmente ripassate nel burro, l’uovo, il parmigiano, la noce moscata e il sale, mescolando bene con una forchetta, senza usare il frullatore, ricoprire il ripieno con un altro disco di pasta, fare combaciare il bordo eventualmente con l’aiuto una forchetta e con un coltello creare dei tagli a forma di rombi forati nel centro sulla superficie.
Pennellare con un po’ di uovo sbattuto e cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 35/40